Turbine ridisegnate dalla fisica

Avete mai preso in considerazione che le turbine potrebbe essere molto più efficaci se utilizzassero  acqua invece di vapori o gas?

Il problema – o l’opportunità – risiede nel fatto che l’acqua è 800 volte più densa dell’aria. Questo significa che una corrente d’acqua di 15 km / h è altrettanto potente come un uragano di 380 km / h.
Aaron Davidson dall’Australia ha progettato turbina a forma di tubo di Venturi per sfruttare questa enorme quantità di energia. Il progetto si avvale della differenza di pressione che viene prodotta dall’acqua che scorre in un collo di bottiglia: una turbina posta nella parte stretta di questo collo di bottiglia può funzionare in modo tre volte più efficiente rispetto a una turbina a flusso libero.
http://www.youtube.com/watch?v=4Iq-h4ShZ8s

Per maggiori informazioni leggete il case history settimanale dell’iniziativa Blue Economy, oppure visitate il sito tidalenergy.net.au

In estrema sintesi, l’energia producibile dipende dal diametro della turbina e dalla velocità dell’acqua:

PERFORMANCE

Turbine Size Diameter
Water Speed 2m/s
Water Speed 3m/s
Water Speed 4m/s
Water Speed 5m/s
Water Speed 6m/s
1.5 m rotor
4.6 kW
15 kW
35 kW
70 kW
120 kW
2.4 m rotor
10 kW
40 kW
90 kW
180 kW
300 kW
5 m rotor
50 kW
170 kW
400 kW
800 kW
1.35 MW
7 m rotor
100 kW
340 kW
800 kW
1.6 MW
2.7 MW
10 m rotor
200 kW
680 kW
1.6 MW
3.2 MW
5.5 MW 
Taggato su: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Per ulteriori informazioni visita la pagina sulla privacy.

Chiudi