Impianti fotovoltaici: chiarimenti Agenzia delle Entrate

Con una corposa circolare l’Agenzia delle Entrate ha affrontato molteplici temi, di carattere catastale e fiscale, relativi agli impianti fotovoltaici, con importanti novità per il settore.

Per quanto concerne gli impianti “domestici”, è bene chiarire che non c’è alcun obbligo di dichiarazione al catasto, né come unità immobiliare autonoma, né come variazione della stessa (in considerazione della limitata incidenza reddituale dell’impianto) qualora sia soddisfatto almeno uno dei seguenti requisiti:

  1. la potenza nominale dell’impianto fotovoltaico non è superiore a 3 kW per ogni unità immobiliare servita dall’impianto stesso;
  2. la potenza nominale complessiva, espressa in kW, non è superiore a tre volte il numero delle unità immobiliari le cui parti comuni sono servite dall’impianto, indipendentemente dalla circostanza che sia installato al suolo oppure sia architettonicamente o parzialmente integrato ad immobili già censiti al catasto edilizio urbano;
  3. per le installazioni ubicate al suolo, il volume individuato dall’intera area destinata all’intervento (comprensiva, quindi, degli spazi liberi che dividono i pannelli fotovoltaici) e dall’altezza relativa all’asse orizzontale mediano dei pannelli stessi, è inferiore a 150 m3, in coerenza con il limite volumetrico stabilito dall’art. 3, comma 3, lettera e) del DM 2 gennaio 1998, n. 28.

Vengono invece ampiamente trattate tutte le altre casistiche. La circolare in argomento, composta da 10 paragrafi e da un allegato, contiene i seguenti paragrafi:

  • Prassi pregresse concernenti la qualificazione mobiliare o immobiliare degli impianti Fotovoltaici
  • Profili catastali relativi agli immobili ospitanti gli impianti fotovoltaici
  • Profili fiscali relativi agli impianti fotovoltaici
  • Impianti fotovoltaici realizzati su beni di terzi disciplina ai fini delle Imposte Dirette e IVA
  • Impianti fotovoltaici acquistati in leasing
  • Disciplina dello scorporo del valore del terreno ai fini dell’ammortamento
  • Applicazione della disciplina delle società non operative
  • Diritto di superficie su terreni destinati alla realizzazione di impianti fotovoltaici
  • Locazione di terreni destinati alla realizzazione di impianti fotovoltaici
  • Trattamento fiscale V Conto Energia

L’Allegato tecnico contiene, poi, relativamente agli immobili ospitanti gli impianti fotovoltaici, alcuni esempi di rappresentazione in mappa ed in particolare la rappresentazione planimetrica delle installazioni fotovoltaiche realizzate sulla copertura dei fabbricati e particolari casi particolari di intestazione di immobili ospitanti gli impianti fotovoltaici.

> vedi la Circolare 36/E del dicembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Per ulteriori informazioni visita la pagina sulla privacy.

Chiudi