Pronti per il cambiamento climatico?

Ogni anno l’Univesità di Notre Dame (in Indiana, USA) elabora il Global Adaptation Index (ND-GAIN), un indice che valuta più di 175 in base alla loro vulnerabilità al cambiamento climatico e alla loro capacità di ad adattarsi alle siccità, agli eventi estremi e disastri naturali che il cambiamento climatico può causare. Tutti i dati elaborati sono inoltre rilasciati con licenze libere, per poter essere analizzati e sottoposti a nuove elaborazioni.

Quest’anno i dati sono stati “tradotti” in un’infografica, che ne rende più agevole la lettura: l’Italia non è certo messa male su base mondiale, ma può ancora migliorare molto, anche perchè gli effetti devastanti si stanno affacciando ora e siamo quindi ancora in tempo per approntare soluzioni “resilienti” ed efficaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Per ulteriori informazioni visita la pagina sulla privacy.

Chiudi