Raccogliere e analizzare le informazioni sui benefici non energetici

Fresco di stampa un interessante report dell’Aceee in cui viene discusso di come le tecnologie dell’informazione e le reti di comunicazione stanno consentendo nuovi modi di tracciare e analizzare i numerosi benefici del risparmio energetico.

La raccolta e l’elaborazione automatica dei dati, abilitata da sensori economici, reti WiFi e cloud computing, stanno riducendo il tempo e la spesa richiesti per determinare il valore dei benefici non energetici.

> Scarica il report

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Per ulteriori informazioni visita la pagina sulla privacy.

Chiudi