Categorie
Efficienza e risparmio Notizie Sostenibilità Sviluppo locale

Anticipazioni sui bandi POR della Regione Piemonte

Prime anticipazioni sui bandi POR FESR e FSE della Regione Piemonte.

Categorie
In evidenza Rifiuti Risorse idriche Risparmio ed efficienza Sostenibilità Studi e ricerche

La rivoluzione delle risorse

McKinsey ha recentemente curato la pubblicazione di “Resource Revolution: How to Capture the Biggest Business Opportunity in a Century”.

I profeti di sventura possono sbagliare . Essi ritengono che il rapido aumento, nel corso dei prossimi due decenni, di una nuova classe media e la domanda senza precedenti 2,5 miliardi di persone in ambito urbano genererà un declino per il petrolio, il gas, l’acciaio, la disponibilità di terra, cibo, acqua , aria pulita e delle altre materie prime e tutto ciò alimenterà inevitabilmente una crisi economica e ambientale globale. Il nuovo libro di McKinsey, prende sul serio questa sfida, ma arriva esattamente alla conclusione opposta.

Al contrario, nel libro è esposta la possibilità di riuscire a soddisfare questa domanda crescente in modo sostenibile, trasformando questa sfida nella più grande opportunità di business per i prossimi cento anni. La combinazione delle tecnologie dell’informazione, dei materiali su scala nanometrica e del settore biotech con la tecnologia industriale tradizionale può scatenare un cambiamento radicale della produttività delle risorse e generare enormi nuove fonti di profitto. Tuttavia , l’acquisizione di queste opportunità e di business richiederà un approccio completamente nuovo alla gestione.

> Leggi di più

Categorie
Ambiente Risorse idriche

Pubblicata la Strategic Agenda della Water Joint Programming Initiative

SRIA_2014L’Agenda strategica per la ricerca e l’innovazione (SRIA) della programmazione congiunta “Sfide idriche per un mondo che cambia” (Water JPI) è stata presentata il 21 ottobre 2014 a Bruxelles (Commissione europea).

L’Agenda strategica fornisce un quadro di riferimento per le attività e gli investimenti europei nella ricerca e sviluppo e per l’innovazione nel settore idrico, che ammontano a oltre 500 milioni di euro all’anno.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale www.waterjpi.eu

Categorie
Biomasse Efficienza e risparmio Energia Eolico Geotermico Idroelettrico Nuove tecnologie Solare Studi e ricerche

Energy Technology Perspectives 2014

Pubblicato il report dell’IEA.  Il Rapporto 2014 dell’Agenzia internazionale dell’energia (IEA) mette a disposizione scenari e strumenti tecnici di supporto per la definizione delle politiche per l’innovazione nel settore dell’energia nell’ottica di una quasi totale de-carbonizzazione del sistema energetico entro il 2050. L’analisi della IEA evidenzia come un futuro energetico più sostenibile sia alla nostra portata e come le tecnologie siano l’elemento chiave.

Attraverso la presentazione di diversi scenari alternativi, il Rapporto IEA delinea i possibili percorsi tecnologici da attuare nel breve e medio periodo per gestire la transizione verso un sistema energetico low-carbon, identificando il ruolo attivo dei decisori politici, degli operatori di settore, dell’industria e della ricerca: il rapporto indica inoltre come siano necessarie scelte e azioni rapide e radicali, per rispondere in tempo alle sfide che abbiamo da affrontare.

[slideshare id=34619771&doc=etp2014launchpres-140513082009-phpapp02]

Sul sito dell’IEA è possibile, oltre a scaricare l’executive report, vedere il webcast della presentazione del report e un’infografica interattiva molto chiara ed esplicativa.

Categorie
Blue Economy Efficienza e risparmio Energia Geotermico Nuove tecnologie Solare Sostenibilità

New energy pioneers

Pubblicati i vincitori del premio annuale di Bloomberg dedicato alle aziende pioniere nel settore delle “nuove” energie.

Categorie
Sostenibilità Studi e ricerche

Fare in modo che le politiche per l’innovazione funzionino

Pubblicato un nuovo report dell’OECD – Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) – che esplora i temi emergenti della politica di innovazione per una crescita più inclusiva e sostenibile, sulla base di esempi concreti.

Per rendere il discorso più concreto e pertinente possibile per i professionisti e i decisori politici, sono stati analizzati in dettaglio tre settori emergenti della politica dell’innovazione: l’imprenditorialità innovativa, l’innovazione verde, e l’innovazione “dal basso” (pro-poor or base-of-the-pyramid (BoP) innovation).

> vai al documento Making Innovation Policy Work: Learning from Experimentation

Categorie
Risorse idriche Sostenibilità

EIP Water lancia 16 nuovi Action Groups

Sedici nuovi Action Group sono stati selezionati dalla European Innovation Partnerhip sull’Acqua a monte della valutazione delle varie espressioni di interesse arrivate in risposta alla seconda Call lanciata per formare nuovi gruppi d’azione nel Partenariato europeo dell’Innovazione sull’Acqua (EIP – WATER) nell’ambito di Horizon 2020 di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione.

Il partenariato “Water” mira ad accelerare lo sviluppo dell’innovazione nel settore idrico, contribuendo alla crescita sostenibile e all’occupazione.

Il piano non si limita a garantire una quantità sufficiente di acqua di buona qualità per soddisfare le esigenze della popolazione, dell’economia e dell’ambiente, ma serve a rafforzare il settore idrico europeo sui mercati globali, le cui dimensioni sono destinate a raddoppiare entro il 2030.

I 16 Action group lavoreranno su argomenti differenti raggruppabili però in 4 linee d’azione:

  • Quattro nuovi Gruppi di azione lavoreranno sui Sistemi di supporto alle decisioni (DSS) e monitoraggio, un crescente e molto promettente mercato globale con margini di profitto attesi del 8-11%
  • altri quattro Gruppi di Azione lavoreranno sui bisogni e sul mercato per una migliore gestione del rischio siccità e irrigazione, ad esempio in Europa meridionale
  • un nuovo gruppo sarà attivo invece sui grandi sistemi fotovoltaici di pompaggio per l’irrigazione per azzerare il consumo di energia e collocarsi in un mercato di tecnologie per l’irrigazione più efficienti
  • tre gruppi d’azione lavoreranno invece sul riutilizzo dell’acqua e sulle innovazioni legate al riciclaggio e del trattamento delle acque reflue con il recupero delle risorse.

Sempre sul tema risorse idriche, la Water JPI elaborerà una nuova versione dell’Agenda Strategica a giugno e sarà indirizzata alle sfide sociali europee sul tema acqua.

Per migliorare e promuovere la partecipazione pubblica sul processo decisionale, la Water JPI ha lanciato una consultazione aperta a tutti sulle linee d’azione da intraprendere.

E’ possibile mandare i propri contributi fino al 30 aprile, rispondendo al questionario sviluppato al link

http://trompeta.eead.csic.es/sria/1.0/

Categorie
Energia

Smart Energy Project

L’impatto macroeconomico delle politiche per l’efficienza energetica da qui al 2020 potrebbero portare ogni anno a una crescita della produzione industriale italiana di oltre 65 miliardi di euro, creando 500mila posti di lavoro, con un tasso di crescita medio annuo del Pil pari allo 0,5% del prodotto interno lordo. Studio di RSE commissionato da Confindustria, consultabile al seguente link: http://www.consorziosangiulio.it/varia?ct=1395753876243.

“Il progetto di Confindustria sulle Smart Energy – recita una nota di Viale dell’Astronomia – attraverso un approccio di sistema che si basa su sinergie di filiera o di rete, si propone di valorizzare la value chain italiana per promuovere la tecnologia smart; individuare nuove politiche di sviluppo industriale strutturali per il 2020 e post 2020; identificare politiche di sostegno coerenti con valori di mercato ed esternalità ambientali”.

Categorie
Blue Economy Sostenibilità

Going Beyond my Own Dreams

Interessante – come sempre – speech di Gunter Pauli al recente TEDxTokyo

Categorie
Energia Eventi Risparmio ed efficienza Studi e ricerche

Le innovazioni del prossimo futuro. Tecnologie prioritarie per l’industria

AIRI – Associazione Italiana per la Ricerca Industriale – ed Innovhub Stazioni Sperimentali per l’Industria (SSI), hanno presentato il nuovo rapporto “Le innovazioni del prossimo futuro: Tecnologie prioritarie per l’industria” – ottava edizione (2012).